Dicono di me

In questa pagina ho raccolto tutti i link agli articoli online, che hanno pubblicato i giornalisti che mi hanno intervistata.

Ogni articolo ha un pezzo di me che è stato interpretato e riformulato in parole.

Una delle cose più difficili per un terzista come me, un imprenditore che produce borse conto terzi, è comunicare con chi non è dentro a questo mondo.

La pelletteria è spesso una casta chiusa che crea enormi barriere a chi non ha l’intermediario giusto o a chi non conosce abbastanza quello che esiste al di fuori della propria fabbrica.

Sono anni che sui social e attraverso i media porto avanti le mie piccole battaglie.

Se devi realizzare una collezione di borse sai bene quanto i media servano a raccontare cose che altrimenti nessuno conoscerebbe.

Se sei atterrato su questa pagina, piacere di conoscerti e se vuoi approfondire la mia storia, puoi cliccare qui: CHI SONO.

Ma puoi anche leggerne qualcuno e perché no, tutti gli articoli che ci sono qui sotto.

Ci vediamo presto.

Ornella

Ecco Ornella Auzino, il futuro della pelletteria Napoletana

impresaitaliana.info

<<Sono figlia di pellettieri, mia mamma e mio padre fanno questo lavoro dal 1970>>. Queste le parole di Ornella Auzino, imprenditrice napoletana nel settore della pelletteria che ha avuto la forza di prendere in mano l’azienda di famiglia, passare da 5 a 25 dipendenti e lavorare direttamente per uno dei marchi di lusso più importanti al mondo.

Leggi di più

Ornella Auzino, qualità ed innovazione nel mondo della pelletteria

ilroma.net

La mamma ed il papà sono pellettieri dal 1970 e lei ha ereditato la passione per un lavoro che negli anni è stato maltrattato ma che potrebbe rappresentare una grande occasione per il rilancio del Made in Italy e per il riscatto di territori come il Sud.

Leggi di più

Industria moda: il post Covid secondo l’imprenditrice Auzino

Corriere nazionale

L’imprenditrice napoletana Ornella Auzino, che da anni produce borse per conto terzi, spiega che cosa sta succedendo nel mondo del lusso post Covid-19

Leggi di più

Più consapevoli, meno sensibili: la lotta al fake di Ornella Auzino

LaConceria.it

Da 5 anni Ornella Auzino (nella foto), titolare della pelletteria Le Mie Borse di Napoli, ha iniziato la sua personale lotta al fake. La conduce spiegandone ogni dettaglio e cercando di educare il consumatore finale sui danni che provoca quando compra un articolo contraffatto.

Leggi di più

La battaglia degli artigiani italiani contro i "fake": "Il Made in Italy va tutelato"

Sputniknews

Con la pandemia aumentano i prodotti contraffatti, la denuncia di un'imprenditrice napoletana: "Nessuna sanzione per chi vende oggetti illegali sui social".

Leggi di più

Il settore manifatturiero lancia la sfida al “fake”

Lab Parlamento

Difendere il Made in Italy in tutti i settori è una missione difficile. Per farlo occorre individuare il mercato delle contraffazioni, il cosiddetto “fake” che è una minaccia per le aziende italiane.

Leggi di più

Ornella Auzino: “Basta ‘fake’, salviamo il Made in Italy”

Zoomagazine

Basta con il mercato del “fake”, dei prodotti contraffatti venduti sulle bancarelle, e non solo. È urgente voltare pagina, se non si vuole far morire il settore manifatturiero. 

Leggi di più

Tutelare il Made in Italy. Il grido d’allarme che arriva dalla Campania.

Cilentotime

Tutelare il Made in Italy. Il grido d’allarme che arriva dalla Campania. Basta  con il mercato del “fake”, dei prodotti contraffatti venduti sulle bancarelle, e non solo. È urgente voltare pagina, se non si vuole far morire il settore manifatturiero.

Leggi di più

"Basta con i falsi salviamo il Made in Italy"

Metro

Basta con il mercato del “fake”, dei prodotti contraffatti venduti sulle bancarelle, e non solo.

Leggi di più

CONTRAFFAZIONE, AUZINO: BASTA ‘FAKE’, SALVIAMO IL MADE IN ITALY

La notifica

La battaglia dell’imprenditrice a tutela del settore manifatturiero - “La situazione potrebbe cambiare con l’opposizione di grandi brand e consumatori”

Leggi di più

Tutelare il Made in Italy. Il grido d’allarme che arriva dalla Campania

Quasimezzogiorno

Basta con il mercato del “fake”, dei prodotti contraffatti venduti sulle bancarelle, e non solo. È urgente voltare pagina, se non si vuole far morire il settore manifatturiero.

Leggi di più

Contraffazione, Auzino: basta ‘fake’, salviamo il Made in Italy

Ragionieri & Previdenza

La battaglia dell’imprenditrice napoletana a tutela del settore manifatturiero Roma, 8 feb. (askanews) – Basta con il mercato del “fake”, dei prodotti contraffatti venduti sulle bancarelle, e non solo.

Leggi di più

Contraffazione, Auzino: basta ‘fake’, salviamo il Made in Italy

Askanews

La battaglia dell'imprenditrice napoletana a tutela del settore manifatturiero

Leggi di più

Moda, la battaglia dell’imprenditrice napoletana, Ornella Auzino: «Basta fake, salviamo il Made in Italy»

Il Messaggero

Basta con il mercato del “fake”, dei prodotti contraffatti venduti sulle bancarelle, e non solo. È urgente voltare pagina, se non si vuole far morire il settore manifatturiero. 

Leggi di più

Ornella Auzino “Il fake toglie moneta ai brand più piccoli”

lanotifica.it

“In un periodo, come questo che stiamo vivendo, la contraffazione dà una sciabolata ai piccoli brand made in Italy e impedisce ai grandi brand di dare lavoro”

Leggi di più

La "resistenza" delle donne imprenditrici: intervista ad Ornella Auzino

radioradicale.it

"La "resistenza" delle donne imprenditrici: intervista ad Ornella Auzino" realizzata da Cristiana Pugliese con Ornella Auzino (imprenditrice).

Leggi di più

Ornella Auzino: “Aiutate la manifattura italiana”

Impresa Italiana

Inizia così un lungo post pubblicato sui social Ornella Auzino nota imprenditrice napoletana da anni impegnata nella tutela del Made in Italy.

Leggi di più

L’innovazione tecnologica è la chiave per resistere!

Daniela Iavolato

Ornella è figlia d’arte, produce borse per conto di griffe di alta moda, nel rispetto dell’eccellenza e della più antica tradizione manifatturiera made in Italy. L’azienda della sua famiglia appartiene alla storia della pelletteria napoletana.

Leggi di più

Ornella Auzino: ho vinto due crisi e combattuto il “sistema”

Oggi Quotidiano

L’azienda della sua famiglia appartiene alla storia della pelletteria napoletana. Nel 2000, in piena crisi di mercato, suo padre – maestro artigiano -, ha un incidente e la fabbrica viene investita da un violento e imprevisto tsunami che porta via committenti, dipendenti e sogni.

Leggi di più

Napoli, Auzino: «Vorrei che la città ridiventasse patria della manifattura»

stampaitaliana.online

L'imprenditrice racconta le difficoltà affrontate quando ha scelto di restare a lavorare al sud e di come, anche grazie all'online, ha rilanciato la sua azienda. Inoltre, spiega i danni che il Covid e ancor prima problemi come la contraffazione hanno creato al settore della pelletteria e racconta i suoi sogni per Napoli e il sud Italia

Leggi di più

Per la borsa italiana Covid-19 è lo sgambetto che non ci voleva

Laconceria.it

Un settore in forma. Un comparto vivace. Una filiera, specie nella parte più legata alle attività delle griffe, prospero. La pelletteria italiana, ora, riceve dal Coronavirus lo sgambetto che non ci voleva. L’emergenza internazionale costringe a rivedere i programmi per il 2020.

Leggi di più

Ritratti di donne eccezionali: Ornella Auzino

TGcom24

L’Italia è colma di donne eccezionali, belle, di quella bellezza e forza interiore che ti conquista subito, se sai cogliere la loro essenza. Sono le donne che, come ben sapete, mi piace intervistare. E’ il caso di Ornella Auzino, pellettiera ed imprenditrice napoletana da generazioni, che produce borse per grandi marchi del lusso

Leggi di più

“Hai bisogno di una corazza, poi devi far cadere i tuoi tabù”: Ornella Auzino, Le Mie Borse

laconceria.it

Dal Paradiso all’Inferno e ritorno. Ornella Auzino è nata in una famiglia di imprenditori a Napoli, con i genitori che, sempre al lavoro, gestiscono un’avviata pelletteria.

Leggi di più

Leather & Luxury

Leatherluxury.it

Cresciuta in mezzo alle borse nell’azienda dei genitori nata negli Anni Settanta a Napoli, Ornella Auzino da 10 anni ha rilanciato la pelletteria di famiglia e oggi, oltre ad essere un’imprenditrice di successo, è una nota blogger.

Leggi di più

Contraffazione: la storia, c’è chi dice no in un libro-denuncia

Quotidiano Libero

Contraffazione? C’è chi dice no, anche con un libro. E’ il caso di Ornella Auzino, pellettiera e imprenditrice napoletana da generazioni...

Leggi di più

Napoli. Tra lotta al falso e nuove assunzioni

Avvenire.it

L'imprenditrice Ornella Auzino punta a inserire almeno 15 persone nel 2019: operai specializzati, apprendisti e stagisti. Oltre a creare una scuola di pelletteria per il Sud

Leggi di più

Ornella Auzino, quando il lusso trionfa sull’illegalità

Aisopos.it

La storia di Ornella Auzino è intimamente legata a Napoli, una città controversa e prestigiosa al tempo stesso in cui lusso e miseria convivono in maniera simbiotica, protetti da confini indefinibili che la rendono unica e irripetibile. 

Leggi di più

La vita, un mistero buffo infilato in borsa

I Confronti

Ornella Auzino, imprenditrice napoletana, è un fiume in piena, anche se riuscire a parlare con lei non è facile. Le sue giornate sono ricche di impegni. Di lei, immediatamente, colpiscono la vivacità e la grande capacità di raccontarsi con la sicurezza di chi ha una voce autentica e una volontà di ferro. Volontà che le ha permesso di riscrivere la sua vita, quando la sua storia esistenziale ha preso una piega inaspettata e dolorosa...

Leggi di più

A Napoli aumenta la produzione, ma non c’è manodopera: qual è il motivo?

Vesuvio Live

La produzione a Napoli sta crescendo, ma non c’è abbastanza manodopera. Sembrerebbe paradossale per una città come la nostra, colpita dalla leggendaria “fuga” dei cervelli e dall’espatrio di numerosi giovani alla ricerca di un futuro. Tuttavia, è così...

Leggi di più

È Made in Italy anche quello dei cinesi! Cosa si nasconde dietro quella dicitura

Vesuvio Live

Qualche mese fa abbiamo trattato il tema dell’artigianato della pelletteria napoletana, elencando alcuni brand del lusso che hanno scelto di produrre a Napoli (Altro che tarocco, Napoli sede del Made in Italy: i grandi marchi che producono qui)...

Leggi di più

Borse false vendute per orginali: le 3 cose da guardare prima dell’acquisto

Vesuvio Live

Il Natale si avvicina e, inevitabilmente, la necessità di trovare il regalo giusto per chi vogliamo bene…senza escludere sé stessi! Sì, perché spesso le feste sono un’ottima occasione per osare un po’ e, magari, regalarsi quella borsa o quella cintura che abbiamo guardato così tanto in vetrina, da rischiare una denuncia per molestie dal titolare del negozio...

Leggi di più

Altro che tarocco, Napoli sede del Made in Italy: i grandi marchi che producono qui

Vesuvio Live

“Il Made in Italy si produce anche a Napoli, ma questo non si sa o comunque non viene pubblicizzato. Napoli è conosciuta solo per il mercato della contraffazione, cioè del ‘tarocco’...

Leggi di più

Le borse di Ornella Auzino, l''imprenditrice che ha sconfitto pregiudizi e falso

Napoli Today

La scelta di restare a Napoli per fare impresa, nonostante le difficoltà e il proliferare della contraffazione, è stata vincente. Oggi Ornella Auzino, eccellenza dell'artigianato partenopeo, racconta tutto in un libro...

Leggi di più

Made in italy-fare impresa a napoli, la scommessa (vinta) di ornella auzino

IM - Impresa Mia

Ci sono casi, come quello riguardante la città di Napoli, in cui le associazioni mentali sono talmente automatiche e radicate da contagiare i sogni e le speranze, avvelenandoli sino a farli appassire. Rimanere e fare impresa, pur con il peso gravoso del pregiudizio, richiede un animo guerriero – o meglio di guerriera – come ama definirsi Ornella Auzino...

Leggi di più

Pelletteria Top rivoluziona il mercato delle borse con la polivalenza di Ornella Auzino

Il Denaro

Imprenditrice, consulente, stratega, manager. “Ma ancor prima un pellettiera”. Ornella Auzino è tutto questo insieme e, se vogliamo, la polivalenza le ha permesso di stare da protagonista in un mercato competitivo come quello degli accessori di moda...

Leggi di più

Consulente d’azienda, manager, ma soprattutto pellettiera: storia di Ornella, imprenditrice di successo

Nei Fatti

Napoli, 27 Luglio 2018 – E’ nata e cresciuta “nelle borse” come Veronica, la simpatica operaia impersonata dall’attrice Rosalia Porcaro. Conosce quindi il significato di lavoro duro e di sacrificio portandosi ancora dentro l’odore di solventi e di pellame che permeava la fabbrica paterna...

Leggi di più

L’imprenditrice-blogger e i luoghi comuni: “Napoli capitale del falso? È solo 16esima”

Il Desk

Ornella Auzino ha una lunga esperienza nella produzione delle borse di alta qualità. Dal suo blog spiega come distinguere un prodotto originale da uno contraffatto...

Leggi di più

Ornella Auzino e le sue Borse

parlesia.it

Il tempo passa e le mode cambiano, questo è valido anche nel campo del marketing, ciò che funzionava ieri oggi forse non funziona già più, così da qualche tempo ho intrapreso un cammino alternativo di studi.

Leggi di più

Ornella Auzino, intervista all’imprenditrice napoletana

21secolo.news

Esperienza, passione e forza. La voce coraggiosa del libro '' Le mie borse'...

Leggi di più

Ma la Pelletteria Online vuole davvero crescere?

shopabiglia.it

Il settore della pelletteria online è un mercato molto strano: se da una parte la vendita di questo prodotto al cliente finale sia a livelli elevati come l’abbigliamento...

Leggi di più

La battaglia dell'imprenditrice di Napoli: salviamo Made in Italy

affariitaliani.it

Basta con il mercato del "fake", dei prodotti contraffatti venduti sulle bancarelle, e non solo. Occorre voltare pagina, se non si vuole far morire il settore manifatturiero. Ornella Auzino è una imprenditrice napoletana che si batte per tutelare le eccellenze italiane.

Leggi di più

La battaglia dell’imprenditrice napoletana, Ornella Auzino: «Salviamo il Made in Italy»

museodellamodanapoli.com

Basta con il mercato del “fake”, dei prodotti contraffatti venduti sulle bancarelle, e non solo. Occorre voltare pagina, se non si vuole far morire il settore manifatturiero. Ornella Auzino è una imprenditrice napoletana che si batte per tutelare le eccellenze italiane.

Leggi di più

La battaglia dell’imprenditrice di Napoli: salviamo Made in Italy

askanews.it

Basta con il mercato del “fake”, dei prodotti contraffatti venduti sulle bancarelle, e non solo. Occorre voltare pagina, se non si vuole far morire il settore manifatturiero. Ornella Auzino è una imprenditrice napoletana che si batte per tutelare le eccellenze italiane.

Leggi di più

La battaglia dell'imprenditrice di Napoli: salviamo Made in Italy

ilsole24ore,com

Basta con il mercato del "fake", dei prodotti contraffatti venduti sulle bancarelle, e non solo. Occorre voltare pagina, se non si vuole far morire il settore manifatturiero. Ornella Auzino è una imprenditrice napoletana che si batte per tutelare le eccellenze italiane.

Leggi di più